Fernanda Pessolano

Annafernandamaria Pessolano nasce a Treviso nel 1966

Artista, costumista per la danza contemporanea, crea piccole e grandi installazioni con carta o altri materiali, accompagnate e ispirate da testi di letteratura. Svolge la sua ricerca creando piccole e grandi installazioni, realizzate con carta o altri materiali, accompagnate e ispirate da testi di letteratura. Negli ultimi anni ha condotto una ricerca sulla storia dei teatrini di carta, rielaborando antichi teatrini e sperimentandone narrazioni. In ambito sociale conduce regolarmente laboratori artistici con bambini e ragazzi, gruppi integrati e disabilità.

Dal 2004 è presidente, progettista e operatore per l’Associazione Ti con Zero, nel 2013 ha fondato la Biblioteca della Bicicletta Lucos Cozza, unica biblioteca in Europa specializzata in bicicletta e ciclismo Progetta  percorsi didattici legati alla promozione della lettura per ragazzi sui temi dell’educazione ambientale, sport, intercultura e educazione all’immagine, accompagnati da laboratori diversificati per fascia di età di scrittura autobiografica, scrittura collettiva, immagine e poesia, costruzione del libro, costruzione di teatrino di carta, narrazioni performative.

www.bibliotecadellabiciclettalucos cozza.it; www.associazioneticonzero.it

Dal 1992 al 2005 é stata costumista e scultrice per compagnie di danza contemporanea (Festival nazionali e internazionali) e teatro, nel 2008 sarta del Teatro Argentina di Roma, si dedica alla realizzazione di abiti-scultura, installazioni di arte e scienza, percorsi espositivi, sentieri natura, manifestazioni di arte e natura.

Dal 1999 al 2005 ha condotto laboratori con materiali artistici per pazienti psichiatrici presso i centri diurni di Villa Lais e Valle Aurelia a Roma. Dal 1999 al 2012 segue individualmente bambini con disagio e conduce gruppi di integrazione con laboratori di espressione artistica. Dal 2010 al 2012 collabora con Rai Yoyo per i laboratori dedicati ai bambini durante fiere e manifestazioni nazionali.

Ha collaborato con lo spazio ragazzi della fiera del libro “Più libri più liberi” con proposte laboratoriali finanziate dalla Biblioteche di Roma e dal Sistema Bibliotecario Provinciale, Più libri Più liberi – Palazzo dei Congressi, Roma dal 2006 al 2014

Mostre e installazioni

YEMAYA, REGINA DEI MARI, residenza artistica con laboratori per la scuolaperformance con teatrino e costumi, Macro Asilo di Roma 2019

LA BICICLETTA TATTILE, due ruote per apprendere, illustrazioni tattili sui dieci perché della bicicletta, Biblioteca Riccione maggio-giugno 2019; allestita anche dal 2012 a: Fiera della bicicletta, Fiera di Roma; Fiera della bicicletta, Fiera di Verona; Fiera della bicicletta, Castello di Firenze; Biblioteca Ragazzi di Bari, Biblioteca di Treviso, Biblioteca di Gemona, Ex Cartiera latina, Parco dell’Appia Antica Roma

ATTESE e SEPARAZIONI Abitare – installazione

Un gioco di oggetti, un ripensare e tornare indietro come nelle pagine di un libro, una pagina di poesia dentro un poema, attori e parti di marionette in un teatro giocattolo, attese e separazioni girano le pagine, abitare non è solo una casa, camminare non è solo procedere. Teatro del Lido di Ostia, gennaio 2019; Museo delle Tradizioni Popolari di Roma, novembre 2018.

GIRO GIRO TONDO, mostra di teatrini di carta dedicati al ciclismo, incontri e laboratori per bambini, presentata in W la bici Feltre festival, 2018, Museo delle Tradizioni Popolari, 2018, Ist. I. di Cultura di Dublino, 2017, Tirano Palazzo Foppoli 2017;

NON SOLO PER GIOCO. Teatrini di carta, teatri d’ombre, diorami, corsi di formazione per artisti e operatori, laboratori per bambini e ragazzi, a cura dell’artista di Fernanda Pessolano, ricerca sulla storia dei teatrini di carta a cura di Attilio Scarpellini        teatrini e diorami, Casa dei Teatri, Villa Pamphili 2014 e 2015;

BIANCO TEATRO – Teatrino in miniatura

“Bianco Teatro” è un teatro di carta, in miniatura, animato, che propone una rassegna di narrazioni performative, cantastorie e animazione teatrale per bambini e genitori. Un grande teatrino-giocattolo di carta, rielaborato artisticamente di Fernanda Pessolano con la ricostruzione di un palcoscenico in miniatura, con giochi di scena, luci, architetture e oggetti evocativi. Attori e musicisti fuori scena danno vita e voce ai personaggi, giocando con figure fisse e mobili di carta, oggetti di scena e quinte realizzazione di teatrini in minuatura per la rassegna di narrazioni performative, Museo delle Tradizioni Popolari, 2018 e 2016; Museo di Zoologia 2014, Roma; , Letteraturaa off – Biblioteca Mameli, 2017;Auditorium di Roma-Festival Spin 2017.

LA BICICLETTA E LA GRANDE GUERRA. Pedalate e corse in battaglia. Mostra di teatrini, installazioni, oggetti e libri dedicati alla bici e alla Prima Guerra Mondiale;

ELSA MORANTE E IL CORRIERE DEI PICCOLI, mostra di piccole installazioni e teatrini dedicati alle storie di Elsa Morante e alla storie dei giocattoli di carta, anniversario100 anni dalla nascita di Elsa Morante, Casa della Memoria, Roma Maggio dei libri 2013; anniversario100 anni dalla nascita di Elsa Morante, Spazio mostre fiera di Più libri Più liberi, Palazzo dei Congressi, Roma dicembre 2012 –Biblioteche di Roma; Elsa in box, letture e laboratori per ragazzi della scuola elementare su Elsa Morante Biblioteca di Anguillara, marzo/aprile 2013, Biblioteche di Roma, ottobre dicembre 2012

GREGARI E CAMPIONI, grande gioco dell’oca dedicato a Fiorenzo Magni e Sandrino Carrea, allestimento e attività per le scuole BiciExpò, Fiera di Roma marzo 2013

Installazioni di arte, scienza e letteratura

I 33 NOMI DI DIO, installazione di arte e scienza dedicata alla poesia di Marguerite Yourcenar.

Inserito nel progetto SCIENZA CHIAMA TERRA- Eureka 2019 arte scienza e letteratura, laboratori installazione di arte e scienza, attività per le scuole e per il pubblico, Biblioteca Casa del Parco e Parco del Pineto, aprile-maggio 2019, Comune di Roma a cura di Ti con zero

DIVERSI EUROPEI – installazione di geo letteratura dedicata all’Europa e alla Poesia, carta geografica interattiva con letture ad alta voce di Daria DeflorianLibri Come, Auditorium di Roma marzo 2013, Biblioteca Europea 2015, Festival Maggelanea Calcata, 2018

STRAP. Tutti per un foglio. Installazione di arte e scienza, progetto di educazione ambientale e promozione alla lettura, Regione Lazio – Provincia di Roma SBP, Marchio Anno Internazionale del libro 2006/2007. Dal 2014 al 2018 nell’Ex Cartiera latina, sede del Parco dell’Appia Antica di Roma Teatri di vetro, Roma 2007; Rassegna di Teatro ragazzi, Teatro Mongiovino Roma 2006, Bracciano 2006, Stradarolo 2005 2006, Più liberi più libri 2005, Lea Cave 2006

DISCARICA. LAICA CATTEDRALE DELLE MEMORIE – Museo itinerante/installazione di arte e scienza sui rifiuti, (da: Questa terra è la mia terra) presentazione Provincia di RomaPiù libri Più liberi 2008, Palazzo dei Congressi, selezionato per il settore di educazione ambientale dalla Fiera Ecomondo, Rimini 2008 (fiera dedicata ai rifiuti) e presentato in anteprima; Festa degli archivi, biblioteche e musei, Regione Lazio, marzo 2009