Eureka!Roma 2021

PROGRAMMA

SABATO 15 MAGGIO –Narrazione digitale

Ore 17 – diretta FB Parco di Bracciano-Martignano

ENTOMOCLIP. Piccoli e segreti. Gli insetti visti da vicino

Narrazione divulgativa scientifica in versione digitale a cura di Taxa. Con Umberto Pessolano, geologo e direttore del Museo del fiume

La lettura della biodiversità animale e la complessità dei rapporti tra le specie viventi non possono prescindere dalla conoscenza delle migliaia di specie di insetti presenti intorno a noi. Come si può interpretare un prato, un incolto, un prato pascolo, un’area cespugliata, un margine di un bosco o il bosco stesso senza sapere quante specie di esapodi vi vivono? Scopriamolo in 10 clip (racconti audiovisivi didattici), che hanno come obiettivo l’avvicinare il pubblico al ricco vario mondo entomologico.

Con il sostegno del Parco Regionale di Bracciano-Martignano e in collaborazione con L’Agone, giornale della Tuscia Romana

LUNEDI’ 17 MAGGIO -Narrazione scientifica

Ore 11.30 – Istituto Superiore Biagio Pascal

PILLOLE DI SCIENZA

Science Fiction – L’Ombra di Talete

Di e con Enrico Ferraro, fisico e attore, una produzione Effetto Joule

Attraverso il racconto immaginato e teatralizzato, il fisico matematico Enrico Ferraro, a partire da esperienze di vita personali e professionali, ripercorre la vicenda che ha portato Talete a vedere attraverso l’ombra “tutti i triangoli del mondo”. La storia di una grande scoperta matematica diventa scintilla e pretesto per avvicinare all’idea di concetto astratto e alla capacità di immaginare l’invisibile.

MERCOLEDÌ 19 MAGGIO –Narrazione scientifica con lettura

SCIENZIATO A CHI – podcast PILLOLE DI SCIENZA

Ore 10 –Istituto Superiore Biagio Pascal

La tassonomia e tassidermia. La biodiversità attraverso il mondo delle collezioni

Con Umberto Pessolano, collezionista e naturalista preparatore, lettura podcast Patrizia Hartman, attrice

Un incontro tra tassonomia (scienza della classificazione) e biodiversità: come si preparano gli insetti e come si dà vita a una collezione scientifica. Un commento alla lettura in podcast “L’arte di collezionare mosche” di Fredrik Sjöberg, Casa Editrice Iperborea. Il collezionismo come bisogno di controllare il caos dell’esistenza in un inclassificabile romanzo-conversazione, dove le mosche sono un ironico punto di partenza per osservare la vita da un’altra ottica, l’alfabeto di una lingua nuova per leggere il paesaggio, e forse il mondo.

GIOVEDÌ 20 MAGGIO – Escursione con esperto

Ore 9.30 – Lago di Martignano – Istituto Superiore Biagio Pascal

SCIENZA IN SPALLA 

Ecosistemi

Con Umberto Pessolano, geologo e naturalista

Un percorso alla scoperta della biodiversità attraverso gli invertebrati presenti nei pratipascoli e cespuglieti, nei boschi e nell’acqua intorno e dentro il lago di Martignano. Inquinamento antropico e naturale, cambiamenti climatici e siccità, inquinamento e risorse idriche.

VENERDÌ 21 MAGGIO – Concerto

Ore 20 – Chiesa San Giovanni Battista, Borgo di Cesano

RDHEK DUO

Corrado Fantoni: shruti-box e ghironda tenore; David Monacchi: flauti bansuri

Composizioni istantanee, piuttosto che “improvvisazioni”, dove anche la realtà acustico/percettiva del momento è un elemento costitutivo del comporre una musica dell’intendimento, punto d’incontro tra i due musicisti, e non l’intesa. Le musiche di RDHEK sono il frutto di lunghe sedute d’improvvisazione e registrazione che hanno avuto luogo all’interno degli spazi dell’Abbazia di Santa Maria di Portonovo.

In collaborazione con la parrocchia di San Giovanni Battista

Luogo San Giovanni Battista, piazza Caraffa 24 Durata 1h Partecipanti max 40 Età per tutti

DOMENICA 23 MAGGIO – Viandanza

Ore 9 – dal Santuario della Madonna del Sorbo al Borgo di Cesano

Scienza in spalla – Via Francigena

A cura dell’associazione Il Cammino delle Terre Comuni

Attraversando la Valle di Baccano, dove un tempo vi era un lago, si arriverà al Borgo di Cesano. Suggestivo il passaggio nelle vicinanze del mitico fiume, il Cremera, che vide secoli di scontri tra etruschi e romani e che poco più in là disegna una delle valli più suggestive della campagna laziale.

Durata 4h Partecipanti max 40 Età adulti Partenza Santuario della Madonna del Sorbo Arrivo piazza Caraffa, Borgo di Cesano Lunghezza 11 km Difficoltà media

SABATO 29 MAGGIO – Sentiero di arte e natura

Ore 16.30 – Parco del Rigo

Archeologia naturale

Di Fernanda Pessolano, artista – sentiero e installazioni, con Anna Paola Bacalov, danzatrice e coreografa – sguardo restitutivo; Irene Maria Giorgi, danzatrice – presenza somatica all’installazione; Gabriele Benedetti, attore e autore – narrazione; una produzione Bianco Teatro

Ai piedi del Borgo di Cesano respira il Parco del Rigo. Un sentiero di arte e natura, come performance itinerante che ha come drammaturgia il genius loci. Le installazioni, le performance e la letteratura scelta sono in stretta connessione con le forme, i colori, i suoni del territorio attraversato.

Durata 3h Partecipanti max 40 Età per tutti Partenza/Arrivo piazza Caraffa, Borgo di Cesano

DOMENICA 30 MAGGIO – Archivio della memoria

SCIENZA IN SPALLA

Ore 10 – Borgo di Cesano

Campagne romane, tra agricoltura e storia

A cura di Marco Pastonesi, scrittore e giornalista, e di Settimio Cecconi, archeologo e ambientalista, ospiti: Venanzio Calcinelli, collezionista e fondatore di un piccolo museo privato a Cesano di Roma dedicato alle arti, ai mestieri e alle professioni del passato; Giuseppe Mocci, vicepresidente Commissione cultura Municipio XV e natio del borgo.

Una visita guidata nel Borgo di Cesano, ascoltando le testimonianze del territorio, tra pratiche agricole tradizionale e patrimonio storico-artistico.

Una narrazione collettiva, dedicata alla storia delle tradizione contadine e attività agricole degli abitanti del Borgo di Cesano. Sarà costituito il primo nucleo di un archivio fotografico digitale con testimonianze in audio.

In collaborazione con l’Università Agraria di Cesano, Archivio fotografico “Il picchio verde” e Associazione Massa Caesarea eventi

Partenza/Arrivo piazza Caraffa Durata 1h Partecipanti max 15 Età per tutti

DOMENICA 30 MAGGIO – Call

Concorso nazionale di Composizione elettroacustica

A cura di Corrado Fantoni, compositore e musicista

Presentazione e pubblicazione del Concorso nazionale di Composizione elettroacustica. Il Concorso offre agli giovani aspiranti partecipanti la possibilità di cimentarsi in una composizione musicale elettro-acustica sperimentale partendo dall’utilizzo e dalla libera elaborazione elettronica di campioni sonori ambientali registrati nell’area del Lago di Martignano e del Parco del Rigo, Comune di Roma Municipio XV e area del Parco Regionale di Bracciano-Martignano.

Regolamento: https://associazioneticonzero.it/musica-elettronica/

CALL 30 maggio 2021 – SCADENZA 30 settembre 2021

Con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, SIMC (Società Italiana Musica Contemporanea) e FKL (Forum fürKlanglandschaft – Forum per il paesaggio sonoro) 

17 MAGGIO / 28 MAGGIO – DIARI VERDI  – ATTIVITÀ PER LA SCUOLA

DISCOVERY KIT – – Istituto Comprensivo Enzo Biagi

Forme antiche e nuove di energia – Museo dell’Energia di Ripi (FR)

A cura di Federico Varazi, geologo e direttore museale, e Marco Faccini, naturalista

Il bosco delle meraviglie  – Museo Civico “Adolfo Klitsche De La Grange” di Allumiere (RM)

A cura della Cooperativa sociale Le mille e una notte

I Discovery kit sono valige trasportabili contenenti reperti naturalistici, modelli, esperimenti e semplici strumentazioni, un breve tutorial introduttivo per i docenti, una presentazione per LIM e schede per la realizzazione delle attività da parte degli studenti.

In collaborazione con il Sistema Museale Resina (Musei scientifici-naturalistici del Lazio)  

SCIENZA E LETTERATURA – Istituto Comprensivo Enzo Biagi

Herbarium del Parco del Rigo

A cura di Stefano Valente, biologo, didattica delle scienze di Biologia – Università Tor Vergata, e Fernanda Pessolano, operatore culturale e artista

Piccole poesie come scrittura ornamentale e sentimentale per decorare e comporre il libro-herbarium del territorio. Schede e giochi per riconoscere le foglie e gli alberi.

15 MAGGIO / 30 MAGGIO   – DIARI VERDI – Mappatura sonora 

Parco del Rigo

A cura di Davide Barone, studente di tecnologia del suono e beatmaking

Campionatura di suoni negli ambienti naturali del territorio (in formato wav), affiancata da una mappatura faunistica nel 2021 dedicata al Parco del Rigo.